ANTICIPAZIONE ESCLUSIVA. La proposta del MIUR è 8 quesiti. Ogni domanda può essere valutata su base 0/10 massima valutazione, le domande sono 7 più comprensione di inglese con 10 domande (ogni domanda assegna un punto). La media complessiva delle 8 domande deve essere 7/10 per il superamento. In pratica, sarà la somma tra le 7 domande aperte e quella chiusa come comprensione di lingua inglese diviso 8 a dare il punteggio finale. Rimane in pratica confermato il modello 80 punti anche se ora organizzato in 8 quesiti. Il tempo per rispondere al pc sarà di 150 Minuti. In attesa del Decreto che deve essere convertito entro il 7 Luglio, si iniziano a delineare i quesiti aperti che gli aspiranti docenti devono svolgere direttamente al computer  “in numero coerente con la proporzione di cui all’articolo 12, comma 2, del decreto dipartimentale n. 510 del 23 aprile 2020”, Origine ha parlato con lo staff che sta preparando le prove che si è detto fiducioso per la procedura attiva già ad Ottobre 2020. Ogni USR Regionale individuerà le scuole dove saranno allestite le postazioni digitali. I sindacati chiedono invece 5 domande, Origine parla con Miur.

VEDI IL CORSO DI PREPARAZIONE ED I MATERIALI DI ORIGINE CONCORSI AD HOC

Come già anticipato il mese scorso e dalle fonti riservate di Origine Concorsi da sempre in contatto con il Miur (vedi interviste ad Angrisani) i quesiti a risposta aperta dovrebbero essere 7 domande a risposta aperta in 150 minuti con una prova a parte (un quesito di comprensione del testo su metodologie didattiche e learning theories) per la lingua inglese.
La parte predominante è quindi sempre meno la materia a favore di svolgimento di UDA ed inglese (come nel corso on-line di Origine Concorsi).  Fonti MIUR indicano in 8 i quesiti aperti, in modo da rispettare la proporzione su base 80 punti. 8 quesiti a cui attribuire 10 punti ciascuno. 

VEDI IL CORSO DI PREPARAZIONE ED I MATERIALI DI ORIGINE CONCORSI AD HOC

Rimane confermato il tempo. La prova scritta per i posti curriculari da svolgere al computer nel tempo massimo di 150 minuti  prevede sette quesiti a risposta aperta sui contenuti disciplinari e sulle metodologie didattiche. A questi se ne aggiunge un ottavo composto da un testo inglese e da cinque domande, anche queste a risposta aperta, per verificare la capacità di comprensione al livello B2 del QCER per le lingue.

Tre quesiti dovrebbe essere su materia ed UDA ed altre tre su tematiche metodologiche o scolastico (devianza, alunni stranieri,  inclusione, etc.) più due comprensioni del testo. Questa sembra la mediazione più probabile. Una formulazione del testo arzigogolata, recita infatti – art. 12 comma 2 del decreto- : “Alla prova scritta è assegnato un punteggio massimo di 80 punti; alla valutazione dei titoli un punteggio massimo di 20 punti”. Pertanto per ciascuna classe di concorso bisognerà trovare il numero dei quesiti tali da poter raggiungere quegli 80 punti che del bando rimangono fermi, come risultato finale. Confermato invece il punteggio di 7/10 come punteggio  minimo da raggiungere per considerare la prova superata. Il concorso straordinario per il ruolo ha la precedenza rispetto a tutti gli altri concorsi banditi nella tornata di concorsi del 2020.

Vedi il corso di preparazione per l’ordinario di Origine Concorsi ed il programma.

Il percorso di preparazione con 20 moduli teorici e 10 sezioni di lavoro  su Allegato C è già attivo ed usufruibile completamente in modalità online (è possibile pertanto usufruire dei contenuti e delle esercitazioni del corso direttamente dal pc, dal tablet e dallo smartphone  attraverso le proprie credenziali personali). Il corso anche se sviluppa migliaia di pagine è sempre organizzato per nuclei tematici, con una scrittura chiara ed essenziale, ed offre oltre 30 mappe concettuali e 20 di progettazione e scrittura che fungono da guida agli elaborati della prova scritta. Infine, presenta un glossario di 190 parole chiave, come “pillole” necessarie e strategiche per costruire le tracce, ed una sezione che guida alla stesura  e progettazione dell’Uda (Unità didattica di Apprendimento), audio-lezioni e tracce tematiche.

Il concorso straordinario per l’ingresso nella Scuola secondaria di I e II grado non vedrà più la prova a crocette, ma questa verrà sostituita da quesiti a risposta aperta, sempre al computer.  Quindi rimane una prova computer based e può essere lo stesso utile avere tante domande poste dal Simulatore Digitale di Origine anche se a risposta multipla per fissare i concetti. 

I nostri corsi on-line sono:

  1. CONCORSO DIRIGENTE SCOLASTICO (attualmente non più attivo dopo il termine della procedura concorsuale 2018)
  2. STRAORDINARIO COMPUTER BASED
  3. ORDINARIO l° E II°
  4. ORDINARIO INFANZIA E PRIMARIA
  5.  SELEZIONI T.F.A. SOSTEGNO 2020
  6. STRAORDINARIO ED ORDINARIO SOSTEGNO

Per una preparazione efficace non basta coprire tutto il programma, serve anche un input metodologico alla riflessione metacognitiva e alle attività di riconcettualizzazione e organizzazione delle conoscenze.  Dopo la fase di elaborazione del materiale di studio, serve infatti una fase di progettazione e realizzazione di un output efficace, ovvero la stesura di una risposta corretta ed «efficace» da diversi punti di vista e criteri. Dovendo dunque, aderire e interpretare un copione scritto da altri (il Miur), la piattaforma teorica di Origine aiuta i candidati a parlare la lingua dei commissari, ed essere allo stesso tempo rapidi ed efficaci, ma soprattutto accurati e precisi nel «cucire» le informazioni e le conoscenze nel coprire ogni spazio, collegare, riflettere, memorizzare e produrre parole, frasi, argomentazioni.
La piattaforma di Origine Concorsi permette pertanto un percorso di studio personale e soggettivo, che incentivi e stimoli il vostro originale stile di apprendimento. Guardiamo ad un nuovo millennio, abbandoniamo il sentiero tracciato dal solito manuale di preparazione, rimettendoci in gioco perché un concorso è inevitabilmente anche una prova con se stessi. Un momento specifico per fare il punto delle tante cose studiate, pensate, insegnate o che vorrete insegnare.

Anche se state già lavorando questa è un’occasione, anche fortemente simbolica, per ripensare con orgoglio ciò che vorreste essere come insegnanti che lavorano per rendere sempre più efficace, innovativo, digitale ed efficiente il processo di insegnamento-apprendimento.
Il corso presenta le tecnologie didattiche più all’avanguardia sulle varie strategie educative e nelle dinamiche di collaborazione inter-istituzionale, per rendere docenti e studenti protagonisti di quella “comunità educante” che deve essere la scuola.
Abbiamo costruito la nostra piattaforma digitale con due anime: una pragmatica e orientata in modo efficace alle necessità del programma, e una più personale, improntata a un’originale (per cui il nostro nome Origine) ed innovativo approccio allo studio multimediale ed interattivo, affinché possiate coltivare sempre, anche nei momenti di più dura necessità e di fatica come nel Vostro mestiere quotidiano di insegnanti, visioni e stimoli allo studio, in modo nuovo ed innovativo e desideri di continua evoluzione professionale.

La preparazione di Origine è completa perché  la prova scritta, che sviluppa gli stessi temi e argomenti del bando, non lo fa’ più sotto forma di risposte multiple, ma di tracce a risposta aperte.  In tal senso, LA PIATTAFORMA ipertestuale di Origine può rivelarsi strategica per la prova scritta, essendo tutti i contenuti in digitale e permettendo il “COPIA ED INCOLLA” , in modo che ogni corsista si può costruire e scegliere delle proprie tracce “INDIVIDUALI” E PERSONALI. In vista della prova scritta, infatti, la piattaforma mette a disposizione UN GLOSSARIO DI PAROLE CHIAVE E PICCOLE SINTESI con cui costruire le tracce.  Si tratta di SINTESI DI ARGOMENTI E PICCOLE “PILLOLE” SCRITTE DAI DOCENTI UNIVERSITARI di Origine. Queste consentono di poter disporre di molto materiale, scientificamente rivisto, con cui costruire decine di possibili tracce scritte, ognuna diversa dalle altre: non il solito “temario” o “raccolte di tracce svolte” tutte uguali, che in passato ha comportato il rischio di comporre tracce identiche, con il conseguente annullamento di alcune prove, ma tracce originali.

I nostri corsi on-line sono:

  1. CONCORSO DIRIGENTE SCOLASTICO (attualmente non più attivo dopo il termine della procedura concorsuale 2018)
  2. STRAORDINARIO COMPUTER BASED PROCEDURA ABILITANTE
  3. ORDINARIO l° E II°
  4. ORDINARIO INFANZIA E PRIMARIA
  5.  SELEZIONI T.F.A. SOSTEGNO 2020
  6. STRAORDINARIO ED ORDINARIO SOSTEGNO

Un motore di ricerca per parole chiavi rendere veloce e pratico lo studio teorico.

Completano la piattaforma di preparazione i simulatori digitali di verifica che permettono un’analisi puntuale sull’apprendimento del programma. Inoltre sono presenti le stesse metodologie didattiche ed un glossario in Inglese delle parole chiave/key items dello stesso concorso straordinario 2020 e  la griglia di valutazione usata solitamente dai commissari di concorso MIUR per valutare le prove scritte.

Il corso NON prevede domande o bignami di dispense sulla specifica classe di concorso non potendo in questo momento Origine Concorsi garantire la congruenza tra i programmi previsti sulle 120 classi di concorso e le domande attese, nè tanto meno, potendosi assumere responsabilità in tal senso. Origine Concorsi si assume invece la responsabilità tecnica e scientifica per la parte non su materia.
Infatti, il corso è stato costruito specificamente e specularmente secondo l’Allegato C e presenta le metodologie e le ricerche didattiche più innovative. Il corso è stato progettato per i concorsi straordinari sia per la procedura per posti di ruolo sia per la procedura abilitante, nella forma a risposta aperta per il primo, e nella forma a risposta computer based per il secondo.

Preferiamo citare i punti essenziali del documento dell’Allegato C:

Il candidato deve dimostrare piena conoscenza:
1.  Elementi di base delle metodologie e delle tecnologie per la didattica utili all’esercizio della professione docente
2.  Le principali tecnologie didattiche per l’educazione inclusiva

3.  I principi e i principali modelli della progettazione didattico-educativa
4.  I principali metodi di insegnamento-apprendimento della scuola secondaria con particolare riguardo ai metodi attivi,
cooperativi, laboratoriali anche attraverso l’impiego delle TIC.

5. L’individualizzazione e la personalizzazione dell’insegnamento-apprendimento
6.  La valutazione dei risultati scolastici previsti dagli ordinamenti didattici vigenti
7.
Individuazione dei nuclei fondanti, dei saperi essenziali e del linguaggio specifico disciplinare, identificando i contenuti scientificamente più rilevanti e didatticamente più utili

8. Progettazione e sviluppo di attività di insegnamento finalizzate alla costruzione dei curricoli e delle programmazioni, disciplinari e interdisciplinari,
9.  Riferimenti alle Indicazioni Nazionali, dalle Linee guida e dai Quadri di riferimento per gli esami di Stato

10. Le modalità di valutazione e di autovalutazione del processo di insegnamento e dei risultati di apprendimento
(Allegato C bando Concorso Straordinario)

I presenti 10 nuclei tematici sono stati sviluppati in 20 moduli teorici a cui seguono 50 domande computer based organizzate secondo l’ordine di presentazione dei moduli teorici. Inoltre sono presenti specifici database che vanno ad integrare tale parte teorica più un data-set ad hoc sulle didattiche innovative (Jigsaw, EAS, Learning Services, Flip-Teaching, Web Based Services, DAD, etc.).
Ampio spazio è stato dato alle metodologie ed alle piattaforme digitali (coding e pensiero computazionale).

Un glossario di parole chiavi e di pillole completa la preparazione.
Un glossario delle metodologie in lingua inglese (con test) completa una preparazione sulle tematiche educative dei digital nativers.

Il corso prevede un’apposita sezione con 31 mappe concettuali ed un focus sulle indicazioni nazionali, ed una sezione con 30 audio-lezioni di durata variabile (che si possono ascoltare da tutti i dispositivi mobili) nella sezione Pod-Cast.

Questo è il programma del corso teorico di Origine Concorsi.

La modalità di scaricamento dei materiali è digitale ed innovativa.

Questo è il programma del corso teorico di Origine Concorsi.

Ogni modulo è stato realizzato nella parte teorica da un docente universitario della materia e/o da un esperto del Comitato Scientifico Nazionale di Origine Formazione Docenti. Il corso prevede anche la sezione di inglese, con metodologie didattiche, comprensione del testo, un glossario e “learning theory” con test di simulazione.
Il corso comprende tutte le più innovative tecniche di D.A.D. e le piattaforme digitali aggiornate secondo D.P.C.M. Coronavirsus del 8 Marzo (e successive integrazioni). Inoltre è presente un modulo teorico specifico sulle Metodologie digitale come coding e pensiero computazionale. 

Non essendo una “quizzeria”, ne la parte delle domande e dei quesiti è separabile dalla parte teorica a cui è organizzata e legata, nè il contrario, il corso è simmetrico e composito. Nessun richiesta in un senso o in un altro ha senso.

Per iscrizioni:

Origine Concorsi ha attivato due numeri: numero info per parlare con docente e formatore tel. 3317052421
⇒ Segreteria per iscrizioni: 3713171391  –    SOLO PER RICHIEDERE MODULI O PER ISCRIZIONE   

I nostri corsi on-line sono:

  1. CONCORSO DIRIGENTE SCOLASTICO (attualmente non più attivo dopo il termine della procedura concorsuale 2018)
  2. STRAORDINARIO COMPUTER BASED
  3. ORDINARIO l° E II°
  4. ORDINARIO INFANZIA E PRIMARIA
  5.  SELEZIONI T.F.A. SOSTEGNO 2020
  6. STRAORDINARIO ED ORDINARIO SOSTEGNO

Per motivi di sicurezza il modulo di iscrizione con tutte le informazioni necessarie al pagamento ed all’attivazione delle credenziali di accesso è inviato solo ai candidati realmente interessati all’acquisto.

Il costo del corso Computer Based STRAORDINARIO 2020 è di 292 €*
Eccezionalmente l’offerta lancio del corso Computer Based STRAORDINARIO 2020 permette l’acquisto dello stesso al prezzo promozionale di 192 €  (in considerazione del cambiamento procedurale). ⇒ N.B. GLI ACCOUNT MESSI A DISPOSIZIONE PER L’OFFERTA LANCIO E PROMOZIONALE PER FAR CONOSCERE IL CORSO SONO SOLO 100.
⇒ AD OGNI MODO IL CORSO E’ UNICO PER ENTRAMBE LE PROCEDURE: ORIGINE CONCORSI ONDE EVITARE CAMBIAMENTI ANCHE SUCCESSIVI HA PREVISTO LO STESSO CORSO ADATTO AD ENTRAMBE I MODELLI SIA PER PROVA SCRITTA, SIA PER LA RISPOSTA MULTIPLA.
⇒ IN TAL SENSO LO STESSO CORSO E’ UTILE PER ENTRAMBE LE PROCEDURE PER I CANDIDATI CHE VOGLIONO E POSSONO PROVARE ENTRAMBE – Nel caso della prova scritta diviene un utile strumento per fissare concetti e parole chiave e di verifica della parte teorica a cui è collegato.
E’ possibile acquistare anche il corso STRAORDINARIO insieme al corso ORDINARIO stesso account al costo di 352 € (invece che a 484) (⇒ si ricorda che il corso ordinario da solo costa 292 euro).
* i 2 euro sono assolti da Origine Concorsi come bollo elettronico in fatturazione e/o ricevuta fiscale.

Altre formule o pacchetti di acquisto per il prezzo di lancio e promozionale sono:

Straordinario  + Sostegno = 402 (invece di 426 €)
Straordinario+Ordinario+Tfa Sostengo =  552 € (invece di 586)

Si ricorda che il numero WhatsApp 3713171391 è attivo solo per le iscrizioni (e che non è possibile pagare con carta docente).

FAQ: perché viene inviato il modulo solo via WhatsApp e non vi è un link per acquisto automatico?

Per motivi di sicurezza. Solo ad utente con numero di cellulare certificato verrà inviato il modulo di iscrizione. 

Si ricorda che gli ACCOUNT sono registrati nominativamente ed associati alla SIM card del corsista. Ogni violazione dell’account sarà riportata ed imputata ad intestatario numero di cellulare indipendentemente da i dati di registrazione, e la responsabilità penale a colui che avrà effettuato il bonifico on-line, in pratica al titolare del conto. Questo avviso vale anche rispetto a terzi per quanto la violazione della proprietà intellettuale di tutti i materiali di Origine, delle proprie domande, mappe concettuali, etc. coperti da copyright.

A i nostri corsi on-line si accede solo ed esclusivamente con NOME UTENTE e PW fornite all’atto dell’iscrizione.
E’ possibile connettersi anche dai dispositivi mobili TABLET e SMARTPHONE associati al numero di telefono della scheda SIM del corsista.

F.A.Q. (si consiglia di contattarci telefonicamente o tramite WhatsApp dopo averle lette)

  1.  Chi siete?
    Siamo uno Spin-Off Universitario nato da una società che si occupava di fornire domande e quesiti nei concorsi pubblici, in particolar modo ai concorsi scolastici o legati al mondo della scuola. Siamo uno staff di docenti universitari esperti delle materie oggetto della prova di concorso e di discipline docimologiche.
  2. Dal momento dell’acquisto, quanto tempo rimane attivo l’account, e quindi l’accesso al corso?
     Fino al termine della fase concorsuale indipendentemente da quando  si terrà il concorso.
  3.  E se il concorso straordinario viene rimandato ancora?
    Si parla di dopo l’estate o a fine anno scolastico, ad ogni modo anche se venisse rimandato al 2022, la piattaforma  sarà sempre attiva ed il corso sempre aggiornato con nuove tracce e materiali.
  4. E’ necessario oltre al corso di Origine Concorsi acquistare necessariamente i manuali o altri testi?
    No. Il corso è completo.
  5. Vi è anche il dpcm Coravirus, il coding, il digitale insomma le D.A.D.?
    Si, è sempre aggiornato settimanalmente.
  6. Faccio entrambe le procedure, va bene per entrambe?
    Si, assolutamente.
  7. E’ un corso che prepara anche per il concorso straordinario sostegno? 
    No, per il corso Ordinario e Straordinario Sostegno offerto da Origine Concorsi rimandiamo qui STRAORDINARIO SOSTEGNO.
  8. Posso acquistare solo le domande computer based?
    No, tutte le domande sono collegate ai moduli teorici ed alle altre sezioni del corso.
  9. Posso avere solo la parte teorica innovativa?
    No, il corso è unico e composito e tratta gli argomenti sotto due aspetti di verifica diversi. Le domande sono utilissime per la prova scritta aperta perché fissano i concetti e le informazioni, evitando ridondanza e giri di parole andando direttamente al punto. Inoltre, apposite tracce svolte come modelli saranno anche caricate nei prossimi mesi.
  10.  ll programma dei 20 moduli deve essere svolto in sequenza, o l’accesso alle diverse sezione è autonomo?
    Può scegliere Lei quale sezione o su quale modulo concentrarsi. Ad ogni modo, noi consiglialo l’ordine di studio del nostro programma. Le ricordo che oltre alla sezione dei moduli teorici, vi sono altre sezioni (mappe concettuali, audio-lezioni, etc.).
  11.  Mi conferma che i test possono essere svolti più volte ai fini della verifica dell’apprendimento?
    Assolutamente sì, fino a quando il candidato non ha raggiunto un punteggio di 50 su 50 sarebbe preferibile ripeterli.
  12. Posso fare le domanda anche in modalità touch dal mio smartphone e dal tablet?
    Si. Ma anche navigare nella piattaforma con tante informazioni e contenuti teorici. Tutto in un solo account ovunque sia e quando vuole.
  13. Nel caso di aggiornamenti da parte del Ministero, verrebbero aggiornati anche i contenuti del corso?
      I nostri corsi digitali sono non solo aggiornati ma anche migliorati costantemente: i libri di carta no.
  14.  E’ previsto un percorso di formazione ad hoc e specifico sulla mia classe di concorso? Il programma della materia è immenso. Vorrei una sintesi di 5 anni di studio…
    No. Al momento no.
  15.  I materiali sono scaricabili?
    Solo alcuni. Altrimenti se fossero tutti scaricabili, costruirebbe una cartella “dis-scarica”: disorganizzata, caotica, come “deposito materiali vari e presi dalla rete”, e perde il senso di un corso organizzato ed ipertestuale con due menù di navigazione e le pulsantiere digitali.
    In pratica, avrà tutto il corso sempre con lei, account suo nome e cognome e la password scelta da  lei (così non può dimenticarla e non è necessario nemmeno scriversela).
  16. Si possono stampare le cose della piattaforma?
    Si, ma come ha detto una nostra corsista “dovrebbe comprare una copisteria”. Consigliamo di fare taglia ed incolla e selezionare e quindi scegliere solo quello che vuole veramente stampare. Poi è a sua discrezione magari stamparsi tutto se preferisce.
  17. E’ possibile avere un accesso demo?
    Non è possibile. Per accedere alla piattaforma bisogna sempre registrare il singolo utente.
  18.  Come si ci può iscrivere?
    Inviamo noi modulo di iscrizione via WhatsApp o via email se la comunica al 3713171391 (con l’indicazione del corso specifico). Iscrizione diretta non è possibile perché vanno controllati i dati prima, e firmata la responsabilità sulla proprietà dei contenuti e sulla privacy.
  19. E’ possibile acquistare il vostro corso con la carta docente?
    No.
  20. E’ possibile pagare con Paypal o con una Postpay non tracciabile?
    Assolutamente no. Si accetta solo bonifico, e su questo sarà emessa regolare fattura elettronica con marca da bollo virtuale assolta direttamente da noi. Ricordiamo che ogni altra forma di pagamento non tracciato si configura come reato fiscale per la legge italiana.
  21. E’ possibile pagare con Postapay Evolution?
    Certamente, evolution è abilitata ai bonifici online, dopo il bonifico fa stampare anche la ricevuta che va inviata alla segreteria insieme al modulo di iscrizione.
  22. E’ possibile pagare con carta di credito?
    Si, sempre attraverso bonifico bancario.
  23. Non trovo il link per iscrivermi…

    Perché non c’è. Il modulo di iscrizione  viene inviato il modulo solo via WhatsApp.

  24.  Perché solo via WhatsApp?
    Per motivi di sicurezza solo ad utente con numero di cellulare certificato ed attivo verrà inviato il modulo di iscrizione.
    Per evitare violazione degli account o cessioni a terzi viene associato il numero di cellulare dell’utente. Ogni violazione non solo viene rivelata automaticamente e l’account
    disabilitato ma sarà riportata ed imputata ad intestatario numero di cellulare indipendentemente dai dati di registrazione, e la responsabilità penale a colui che avrà effettuato il bonifico.  N.B. Si ricorda che è sempre possibile risalire tramite il gestore all’intestatario della scheda. Nel modulo di iscrizione, le specifiche ad hoc.

    F.A.Q.  SU MODALITÀ’ DI ISCRIZIONE

  1. Consigli per iscrivermi?
    Compilare correttamente il modulo di iscrizione in ogni sua parte ed in stampatello, allegando una fotocopia del documento e del codice fiscale. Scrivere in modo chiaro la propria password (ogni corsista sceglie la propria così non la si dimentica) ed il proprio nome e cognome che diventeranno il proprio nome utente personale ed incedibile. L’accesso è consentito solo da un pc, un tablet ed uno smart-phone, come avrà modo di leggere nello specifico sul modulo di iscrizione, che vale come contratto tra le parti.
  2. Entro quando saranno attive le mie credenziali?
    La segreteria controllerà la correttezza della ricevuta di bonifico e del modulo di iscrizione inviato, se tutto ok, successivamente Le invierà un messaggio  dove Le comunica che le sue credenziali sono attive e il link di accesso. Per bonifici effettuati dal Lunedì al Giovedì in massimo 24 ore riceverà il messaggio sul suo cellulare, per i bonifici effettuati il Venerdì che vengono messi in pagamento il primo giorno lavorativo successivo,  bisogna invece aspettare il Lunedì ed in alcuni casi il Martedì successivo. Qualora non riceve nessun messaggio dopo tre giorni lavorativi dall’avvenuto invio modulo di iscrizione con allegato pagamento, La invitiamo a contattare la segreteria.
  3. Una volta compilato il modulo di iscrizione a chi va inviato?
    Sempre e solo all’email della segreteria che trova specificata nel modulo di iscrizione e non al numero informazioni, l’attivazione a cura della segreteria. Ci scusiamo per le procedure di sicurezza digitale ma è una garanzia di professionalità e sicurezza per tutti i nostri corsisti.
  4. Ok, tutto chiarissimo, voglio solo ricevere il modulo di iscrizione via WhatsApp a quale numero devo mandare la richiesta?
    Se vuole richiedere solo il modulo di iscrizione può chiederlo al 3713171391 (è un numero attivo solo WhatsApp per invio modulo di iscrizione a clienti certificati da SIM telefonica NO PER INFO se non d’iscrizione). Nel messaggio deve specificare il tipo di corso da Lei scelto,  in questo caso “CONCORSO STRAORDINARIO COMPUTER BASED”.
  5. Cosa devo assolutamente inviare?
    Copia di avvenuto bonifico da cui si evince chiaramente il beneficiario e l’importo.
  6. Facendo il bonifico con la App di Posta Pay come posso inviarvi una copia?
    Anche uno screen shot con evidenziato chiaramente il nome del beneficiario e l’importo può essere accettato.
  7. Ho chiamato al numero WhatsAPP 3713171391 per ricevere il modulo ma non risponde!
    Ripetiamo, il numero 3713171391 non è abilitato alle chiamate informative da utenti non registrati (cioè che non siano già nostri iscritti), pertanto invii direttamente la sua richiesta per ricevere il modulo di iscrizione con l’indicazione del tipo di corso di Origine Concorsi da Lei scelto, nel caso specifico “Concorso Straordinario Computer Based 2020”.
Per altre FAQ vedi quelle del corso ordinario.