La nuova ed aggiornata piattaforma Concorso Scuola PNRR di Ottobre 2024, sarà disponibile dal 15 Aprile 2024. Info e prezzi solo dopo quella data!
Sarà possibile acquistare il pacchetto CONCORSO SCUOLA PROVA SCITTA
+ piattaforma UDA e PROVA ORALE posto comune e materia.
oppure + piattaforma SOSTEGNO UDA e PROVA ORALE specifica con teoria sostegno QUI
Quali concorsi copre la Piattaforma multimediale scuola costantemente aggiornata in tempo reale per tutti gli utenti di OrigineConcorsi.it edizione speciale Ottobre 2024?

Piattaforma di preparazione interattiva, ipertestuale e multimediale (teoria scritta, audio, quiz, chiave di ricerca, mappe digitali, collegamenti ipertestuali, pulsantiera glossari, accesso multi-dispositivo anche tablet e cell. con collegamento sullo schermo, con teoria e quiz di informatica ed inglese) di Origine Concorsi Scuola con esclusiva BANCA DATI di esercitazione e previsionale di Origineconcorsi.it  per tutti i gradi e per tutti gli ordini (anche INFANZIA e PRIMARIA). Preparazione Prova Scritta a Risposta Multipla, 12 moduli di TEORIA scritta compreso INFORMATICA ed INGLESE + AUDIOLEZIONI e PodCAST + SIMULATORI DIGITALI + UdA Teoria Generale e TUTORIAL UdA. Sezione con audio-guida e PodCast. N.B. Gli account di accesso sono personali e mai condivisibili e con blocco automatico in caso di accesso utente con dispositivo NON registrato. Gli account sono nominativi e personali ed associati a SIM, email, ID-Identification Number del dispositivo di primo accesso, con il Nome e Cognome di ogni singolo corsista utente della piattaforma. ll sistema blocca ogni account nel caso di accesso da un dispositivo che non appartenga al corsista. – CLICCA ⇒ QUI PER APPROFONDIRE LE NORME DI SICUREZZA E DI ACCESSO.
Il sistema ipertestuale di Origine, non propone una risposta da imparare a memoria, senza averne capito il senso, ma il simulatore digitale con oltre 6 mila quesiti facsmili e di esercitazione 2024 di concorso e risposte certificate e spiegate di Origine, permette all’utente di capire e contestualizzare il senso della domande e della risposta data con audio e teoria ad essa collegata. Non è la solita vecchia quizzeria  che si trova online e senza senso che non serve a nulla, ma è un progetto multimediale con collegamenti tra teoria e database. Ragione per cui: Origine non propone MAI ed in nessun caso ed a nessun prezzo il proprio database  specifico e proprietario separato dalle proprie piattaforme teoriche.

per INFORMAZIONE SUI CORSI ED ISCRIZIONI UNICO NUMERO TELEFONICO A CUI FAR RIFERIMENTO è il 3516843082 per parlare con operatore ed info iscrizioni 

QUI poi troverà il Modulo d'iscrizione, compilalo ed invia! ACCESSO PROMO LANCIO

[N.B. si ricorda che non tutti i cell. hanno Word per leggere il modulo – se non si scarica dal Cell. aprilo da PC che sicuramente ha Office di Word programma di scrittura più usato al mondo]

QUI TROVERA' POI MODULOD DI ISCRIZIONE anche alla piattaforma ORALE - Scarica in word)

La nuova piattaforma per il secondo concorso PNRR previsto per Ottobre 2024 sarà pronta dal 15 Aprile 2024. Completamente nuova, completamente aggiornata. I docenti che hanno intenzione di preparare il nuovo e secondo concorso PNRR previsto per Ottobre 2025 potranno accedere alla nuova piattaforma aggiornata appena questa sarà pronta.

  La piattaforma digitale ad accesso h24 e multi-dispositivo è costruita sul decreto Legge n. 205 e n. 206 dei programmi di concorso pubblicato il 29 Novembre 2023 – Origine unica anche con ALLEGATO A (vedi sotto ⇓). Il corso è valido per ogni classe di concorso. N.B. La prova scritta non è una prova preselettiva, ma una delle due prove concorsuali obbligatorie e si considera superata solo con un punteggio di 70/100 che farà media insieme alla prova orale per la graduatoria di merito finale. ORIGINE CONCORSI è aggiornata ed è anche unica in ITALIA alla luce dei decreti ufficiali di preparazione usciti con ALLEGATO A solo a DICEMBRE 2023. Vedi anche tu sul sito MIM sopra. AGGIORNAMENTO Si ricorda che la prova scritta del 15 Dicembre 2023 del primo concorso Scienze Motorie è stata superata solo dal 7% dei candidati, ogni cento solo 7 sono stati ammessi alla prova orale, si gioca tutto alla prova scritta. 

GLI ACCOUNT SONO PERSONALI.  * Qualora il candidato fosse interessato anche a TFA Sostegno corso completo o al concorso sostegno riservato agli specializzati, uno specifico pacchetto sconto è possibile e conveniente. Vedi  CLICCA QUI ⇒ Concorso Sostegno ed il corso specifico completo  CLICCA QUI TFA SOSTEGNO IX Ciclo 2024. 

Programma e contenuti del corso. Moduli teorici di preparazione teorica sulle metodologie e tecnologie per la didattica utili all’esercizio della professione docente, anche con riferimento a specifici ambiti disciplinari coerenti con le classi concorsuali (pedagogia umanistica, pedagogia classica, scuole e correnti della psicopedagogia contemporanea, scienze dell’educazione, psicologia non direttiva, metodologie didattiche, psicologia dello sviluppo, didattiche disciplinari, pedagogia, pedagogia attivista, inclusione, valutazione e regolamenti, informatica, digitale, etc.) con relative esercitazioni.  Non prepara e non ha la pretesa di insegnare in pochi mesi la singola disciplina delle circa 126 classi di concorso specifiche, anche perché non serve, considerando che la prova orale prevederà l’estrazione di una traccia di un UDA da presentare alla commissione nelle 24 ore precedenti. Basta avere Internet a casa.

📕📕 DATABASE PREVISIONALE ED AGGIORNATO FORMATO DA 10 SIMULATORI DIGITALI DISTINTI E TEMATICI per un totale di 120 database di domande (oltre 5.000 nuove domande inedite ed in continuo aggiornamento i 10 SIMULATORI DIGITALI COLLEGATI ALLA TEORIA ED ALLE AUDIOLEZIONI ed ai PODCAST nuova sezione tutti podcast da cell. 📕📕 Ripetiamo i Simulatori ed i Moduli di Teoria di Origine coprono qualsiasi argomento possibile avendo inserito anche AVVERTENZE GENERALI regolamenti, inclusione, normativa ed il nuovo ALLEGATO A! 📕📕
   La piattaforma si concentra sulla prova scritta di concorso è a risposta multipla su materie metodologiche, didattiche, normativa, inglese e digitale: comune per tutte le classi di concorso, che diviene così la vera prova discriminante. OrigineConcorsi.it prevede anche un modulo di INFORMATICA SCOLATICA ed un  altro relativo alle NUOVE METODOLOGIE DIDATTICHE DIGITALI con appositi database di domande con risposte certificate e verificate anche con assistenza didattica in chat (siamo un corso online e siamo specialisti di CSM e Digitale). Alla luce della decennale esperienza sui Concorsi Straordinari Origine ha deciso di non fare una preparazione specifica per la prova orale su materia perché si è rilevato perfettamente inutile nei concorsi straordinari con estrazione prima dell’argomento da inserire nel ppt dell’UdA. OrigineConcorsi.it come sempre fa delle scommesse sugli argomenti più vivi ed attuali. Non tutti i corsi di preparazione sono uguali, nessun PDF si aggiorna in automatico, le discariche di pdf confondono, solo la piattaforma Origine si aggiorna ogni giorno e seguendo l’orientamento dei bandi, il parere del CSPI e delle commissioni di concorso ed offre solo domande e teoria costantemente  aggiornate.
   La piattaforma digitale prevede nell’organizzazione didattica interattiva  12 moduli teorici tematici con altrettanti moduli teorici e 12 Sezioni con audio-lezioni seguiti da appositi database collegati alla teoria- la teoria ed i database tematici sono collegati [unico corso in Italia no “quizzeria sciocca” e con chiave di ricerca interna]. Origine in nessun modo fornisce il proprio database e banca dati di esercitazione scollegata dalla propria teoria del corso – la “quizzeria” senza senso e senza responsabilità di chi la propone che gira in rete non serve a nulla. Inutile chiedere: “Vorrei comprare solo le domande? Mi vendete solo i quiz?”
 Il programma si adatterà ad eventuali esigenze della didattica o strategiche o indicazioni riservate che nel tempo dovessero giungere dal Ministero. [costantemente aggiornato fino alla fine delle prove in maniera automatica ed in tempo reale]. Il corso di avvale del RIVOLUZIONARIO SISTEMA CON CHIAVE DI RICERCA INTERNA brevettato di Origineconcorsi.it. 
Programma [garanzia se manca un singolo autore o legge o altro – soddisfatti o piattaforma online subito aggiornata –  se mancasse “una sola virgola” senti direttamente la didattica che te ne deve dar conto, ti garantiamo che nessuno è  più aggiornato e completo di Origine]:
  • MODULO   1 storia, scuola, correnti significati della pedagogia generale, speciale e sociale, pedagogia della complessità, istituzionale, personalistica, cattolica, attivismo pedagogico, la pedagogia della differenza con mappe concettuali specifiche per ogni scuola ed audio-lezioni per ogni singolo pedagogista! ⇒   con rispettivi quesiti di natura pedagogico-didattica come per ogni modulo 
  • MODULIO 2 la pedagogia non direttiva e la psico-pedagogia contemporanea, fondamenti di trattazione psico-ergonomica di dinamiche devianti e di dissonanza cognitiva nella gestione del gruppo classe – dinamiche della devianza in classe e cyberbullismo. La psicologia della comunicazione nella gestione del clima classe: autori, teorie e modelli specifici e presenti solo in Origine
  • MODULO  3 psicopedagogia e psicologia dello sviluppo e dell’apprendimento con AUDIOLEZIONI autori e psicologi con sezione costantemente aggiornata con TUTTI anche quelli contemporanei
  •  MODULO  4  intelligenza emotiva, psicopedagogia delle emozioni complesse, clima classe, problem solving,  metacognizione didattica  dinamcihe psico-cognitive legate ai processi di apprendimento significativo in ottica non trasmissiva
  • MODULO 5I teorici dell’UdA. Modelli e autori psico-cognitivisti che hanno elaborato i modelli di UdA che saranno chiesti alla prova orale (tutti gli autori che hanno lavorato alla teorizzazione delle UdA) e Life Skills, bisogni socio-educativi e psico-educativi, modelli di conduzione dei gruppi.
  •  MODULO 6 e MODULO 7 ben 2 moduli teorici ambito modelli dididattica sperimentale (il primo) e metodologico – metodologie didattiche specifiche e trasversali per obbiettivi didattici ed avanguardie metodologiche con tecniche e metodi di innovazione didattica digitale PNRR  (il secondo) con AUDIOLEZIONI tematiche e rispettivi quesiti specifici di ambito – con una specifica audiolezione per ognuna delle cento metodologie didattiche presenti. Approfondite in ogni dettaglio e criticità.
  • MODULO 8– 1 modulo teorico relativo  agli aspetti relativi all’inclusione (aspetti BES inerenti i docenti curriculari e specifica normativa DSA e BES); con AUDIOLEZIONI e rispettivi quesiti specifici di ambito  – garantito ORIGINE da sempre corso n.1 PREPARAZIONE SOSTEGNO
  • MODULO 9 – valutazione sia della scuola sia degli studenti  con AUDIOLEZIONI e rispettivi quesiti specifici di ambito
  •  MODULO 10 – Organizzazione scolastica, PTOF, PCTO, offerta formativa, curriculum orizzontale/curriculum verticale MODULO 11– Modulo teorico sulle metodologie digitali ed il digitale PNRR – classi 4.0 – PNSD [costantemente aggiornato]
  •  MODULO 12 Modulo di informatica scolastica con quesiti a risposta multipla sulle competenze digitali inerenti l’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell’apprendimenti – con ben 5 SIMULATORI DIGITALI SOLO SU INFORMATICA CON TEORIA SPECIFICA DI INFORMATICA
  • Glossario metodologie e parole chiave della didattica in lingua inglese al livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue [sezione specifica glossario- Key Items] – con AUDIOLEZIONI
  • Glossario interattivo autori con pulsantiera
  • Glossario interattivo parole chiave con pulsantiera
  • Mappe concettuali e due glossari  interattivi autori e parole chiave [costantemente aggiornata]
  • SEZIONE PODCAST PER TUTTE LE AUDIOLEZIONI DA ASCOLTARE ANCHE DA CELL O TABLET MENTRE SI SFOGLIANO I CONTENUTI – E’ possibile fare i 4mila QUIZ di ORIGINE DIRETTAMENTE DAL CELLULARE

 VEDIAMO ORA I 12 SIMULATORI DIGITALI INTERATTIVI DI ORIGINE – OGNI SIMULATORE CONTIENE CIRCA 500 domande e QUIZ A RISPOSTA MULTIPLA DIVISI PER ARGOMENTI DEL BANDO DI CONCORSO

IL CORSO CONTIENE UNA SPECIFICA SEZIONE DI LAVORO SULL’UDA e sulle differenze Ud con UDA con ben dieci audiolezioni e testi di spiegazioni ed il modello per UDA in 8 STEP modello generale pre-impostato. AUDIOGUIDA E TUTORIAL IN 8 STEP per la PROVA ORALE! 
La piattaforma digitale Concorso Scuola riprende l’esperienza decennale di Origine nel preparare esclusivamente i concorsi scuola (non vendiamo titoli o formazione certificata, punteggi e CFU, attestati o altro).
 Alle nostre piattaforme proprietarie si accede solo ed esclusivamente con NOME UTENTE e PW fornite all’atto dell’iscrizione.

E’ possibile connettersi anche dai dispositivi mobili come TABLET e SMARTPHONE associati al numero di telefono della scheda SIM del corsista ed ascoltare audiolezioni tra i 10 e 15 minuti su ogni autore e su ogni concetto chiave.

Oltre 250 Podcast attivi ed Audio-lezioni  per parole chiave, ascoltabili nella sezione podcast ed audio – ogni autori un audio, ogni metodologia un audio-lezione. Cerca l’audio-lezione per parola chiave e ascolta quando vuoi, scrivi AUDIO + Autore o scrivi AUDIO +  Concetti ed immediatamente sul tuo cell. la voce guida! Non leggere ascolta anche! Docente in chat didattica per assistenza e consigli – Esperto tecnico ed assistenza Raimondo h24 . 3516843082 – Voce guida per strategie e consigli Quiz interattivi e commentati collegati alla teoria ed audiolezioni ascolta la voce che commenta i quiz e spiega la teoria  Glossari di parole chiave collegati in modo ipertestuale MODELLO UDA in STEP prova ORALE AUDIOGUIDA

SIMULATORE DIGITALE DOMANDE AGGIORNATE IN TEMPO REALE E <strong>CON RISPOSTE CERTIFICATE<strong> E CERTE CON CHAT DIDATTICA COLLEGATA

Il database di Origine è unico e preparato dallo staff di Origine. Non solo le solite e vecchie domande anni precedenti ma anche e soprattutto domande commentate con chiave di ricerca nuove. Informatica e metodologie digitali sono trattate specificamente con specifici database di domande. Sono presenti specifici simulatori su informatica scolastica e digitale. 

 L’accesso è singolo e solo un dispositivo per volta può accedervi  (mai contemporaneamente). AL MOMENTO DELL’ ATTIVAZIONE IL CORSISTA RICEVE ALLA PROPRIA EMAIL UN AVVISO DI SICUREZZA AUTOMATICO DI ASSOCIAZIONE EMAIL-ACCOUNT E NON E’ POSSIBILE CAMBIARE L’EMAIL ASSOCIATA ALL’ACCOUNT

SOLO QUIZ NUOVI ED AGGIORNATI – Simulatore digitale concorso scuola 20234 ® – con Algoritmo Origine Concorsi  ® Per info telefoniche o WhatsApp SOLO il 351 684 3082 (Raimondo: Iscrizione ed Assistenza Tecnica /H24 – sabato e domenica inclusiOppure RIPETIAMO si può scaricare direttamente il modulo di iscrizione qui.  SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE E’ TUTTO SCRITTO SUL MODULO DI ISCRIZIONE TUTTO ANCHE IBAN!  Puoi pagare anche dal tabaccaio ⇒ clicca QUI!

Per la seconda prova, ad ora il decreto 205 ed il decreto 206 dicono che come nel precedente concorso straordinario si estrae 24 ore prima la traccia precisa con argomento e si presenta la lezione su quell’argomento preciso, non ha senso ripetere tutti gli argomenti del programma della materia, si saprà prima l’argomento preciso e bisogna solo saper organizzare la UDA e per questo si trova il modello su Origine. Considerato che per legge la Commissione deve depositare una traccia su argomento preciso per ogni candidato da estrarre, è matematicamente impossibile prevedere l’argomento che sarà estratto ed inutile prepararsi su tutto lo scibile umano della materia. In pratica studiare la materia NON è strategico, meglio avere modello UdA e poi inserire l’argomento con una ricerca in rete.

ALLEGATO A DEL BANDO questo regolamento di concorso a nostro avviso sarà sicuramente il punto di riferimento per il nuovo concorso 2023 con tutti i riferimenti di tipo contenutistico -normativa alla sezione Avvertenze Generali di Concorso –  Per massima trasparenza, mettiamo link diretto al sito del MIM. L’allegato A è consultabile sul sito miur.gov. SCARICA ALLEGATO A1 – Parte generale direttamente dal sito del MIUR

Prova scritta, OrigineConcorsi.it ha inserito appositamente nel proprio corso QUIZ, teoria e mappe concettuali su:

  1. Conoscenza dei fondamenti della psicologia dello sviluppo, della psicologia dell’apprendimento scolastico e della psicologia dell’educazione; processi evolutivi della mente, processi cognitivi . “Allegato punto 2” + PSCIOLOGIA DELLO SVILUPPO   “Conoscenze pedagogiche” e competenze sociali finalizzate all’attivazione di una positiva relazione educativa” (vedi allegato punto 3/1 prima parte)  + tutta la pedagogia ed i suoi autori – PEDAGOGIA ed esclusiva Origine – AUTORI DELLA PSICO-PEDAGOGIA
  2.  “Conoscenze didattiche” (vedi allego punto 3/2 parte II) e metodologie didattiche più “conoscenza dei modi e degli strumenti idonei all’attuazione di una didattica individualizzata e personalizzata, coerente con i bisogni formativi dei singoli alunni, con particolare attenzione all’obiettivo dell’inclusione scolastica  “Vedi allegato punto 4 )” – DIDATTICA
  3. Ambienti di apprendimento e relazioni con gli altri docenti che operano nella classe, nella sezione, nel plesso scolastico e con l’intera comunità professionale della scuola, anche realizzando esperienze di continuità orizzontale e verticale “Vedi allegato A, punto 3/2parte seconda parte dal capoverso “in coordinamento con gli altri docenti […] esperienze di continuità orizzontale e verticale; .. [bisogni educativi e formativi]“); e Linee Guida per l’accoglienza ed Integrazione Alunni Stranieri (Allegato punto 7, lettera J) – Antropologia culturale ed integrazione studenti stranieri: la prospettiva interculturale 
  4.   Competenze digitali inerenti l’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell’apprendimento (allegato A, punto 5). + PNRR, classi 4.0, metodologie didattiche digitali
  5.   Conoscenza dei principi dell’autovalutazione di istituto, con particolare riguardo all’area del miglioramento del sistema scolastico; (vedi allegato A punto 6) 
  6. Allegato punto 7, Lettere a. Costituzione.  b. Legge Buono Scuola.  C. Autonomia scolastica – Punto D. Punto E.
  7. Allegato punto 7 –  Lettere  da f ad i.  Governance delle istituzioni scolastiche (D. Lgs n. 297 del 1994, , Titolo I, capo I); PTOF (allegato A, punto) Stato giuridico del docente, contratto di lavoro, disciplina del periodo di formazione e di prova (CCNL vigente; DM 850 del 2015 relativo all’anno di formazione e di prova per docenti neoassunti); compiti e finalità di Invalsi e Indire; i. D.P.R. 28 marzo 2013, n. 80, “Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione”; normativa generale per l’inclusione degli alunni con bisogni educativi speciali (disabili, con disturbi specifici di apprendimento e con BES non certificati): (Allegato A,  Punto 7, lettere f, g, h, i)
  8. (Allegato A, punto 7, lettera J) Legge 5 febbraio 1992, n. 104, “Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate” (articoli di interesse); Legge 8 ottobre 2010, n. 170, “Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico”. “Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento” allegate al D.M. 12 luglio 2011, n. 5669;  Disposizioni relative agli strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali; D.Lgs. 13 aprile 2017, n. 66, “Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera c) della legge 13 luglio 2015, n. 107”; Linee guida per l’accoglienza e l’integrazione degli alunni stranieri (nota MIUR prot. n. 4233 del 19.02.2014);  Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati (nota MIUR prot. n. 7443 del 18.12.2014);  (Allegato A – punto 8). “Conoscenza dei seguenti documenti europei in materia educativa: a. Raccomandazione del Consiglio dell’Unione Europea, relativa alle competenze chiave per l’apprendimento permanente del 22 maggio 2018” (allegato A, punto 8)

PRESENTE IN ORIGINE – Allegato A Ministeriale Programma CONCORSO 2024 Origine  SCARICA

INOLTRE ORIGINE HA INSERITO IN MODO PRECAUZIONALE E NON PRESENTE IN NESSUN TESTO O CORSO IN COMMERCIO NEI PROPRI SIMULATORI DIGITALI DOMANDE E QUIZ SU:

È richiesta al candidato la conoscenza del sistema normativo relativo ai diritti delle persone con disabilità, con particolare riferimento all’inclusione scolastica. In particolare, il candidato deve dare prova di conoscere le principali disposizioni normative riferite all’inclusione scolastica con riguardo alla disabilità, all’intercultura, ai disturbi specifici di apprendimento: • Articoli 3 e 34 della Costituzione della Repubblica Italiana; • Legge 5 febbraio 1992, n. 104, “Legge quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale, e i diritti delle persone handicappate”; • ICF: Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute, 2001; • Legge 3 marzo 2009, n. 18, “Ratifica ed esecuzione della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, con Protocollo opzionale, fatta a New York il 13 dicembre 2006 e istituzione dell’Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità”; • Nota Miur del 4 agosto 2009, “Linee Guida sull’integrazione degli alunni con disabilità”; • D.Lgs. 13 aprile 2017, n. 66, “Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13 luglio 2015, n. 107”; • Legge 8 ottobre 2010, n. 170, “Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico”; • Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento allegate al decreto del Ministro n. 5669 del 12 luglio 2011; • Disposizioni relative agli strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali; • Linee guida per l’accoglienza e l’integrazione degli alunni stranieri – febbraio 2014;  Il candidato deve dare prova di possedere adeguata conoscenza dei fondamenti generali di pedagogia speciale e didattica speciale, di psicologia dell’età evolutiva e psicologia dell’apprendimento scolastico, con riferimento allo sviluppo cognitivo, affettivo e sociale, nonché delle competenze pedagogico-didattiche finalizzate ad una didattica inclusiva centrata sui processi dell’apprendimento per: • progettare e realizzare approcci didattici e forme efficaci di individualizzazione e di personalizzazione dei percorsi formativi in classi eterogenee per una gestione integrata del gruppo; • utilizzare strumenti di osservazione e di valutazione degli apprendimenti e dei comportamenti nonché di certificazione delle competenze, anche al fine di facilitare i momenti di passaggio tra i diversi gradi di scuola; • attuare modalità di interazione e di relazione educativa con gli alunni ai fini della promozione di comportamenti di prosocialità tra pari e tra membri di una comunità; • conoscere i contenuti delle discipline di insegnamento e dei loro fondamenti epistemologici essenziali, così come delineati dalle Indicazioni nazionali e dalle Linee guida vigenti, al fine di progettare percorsi di apprendimento finalizzati all’acquisizione delle competenze, anche utilizzando le nuove tecnologie; • utilizzare strumenti di osservazione ed esperienze di mediazione per la promozione dei processi di interazione comunicativa con gli alunni con disabilità, utilizzare strumenti compensativi e attivare misure dispensative a sostegno della mediazione didattica, conoscere e utilizzare strumenti per l’individuazione di situazioni di rischio; • saper attivare positive relazioni scuola-famiglia per la costruzione di percorsi educativi condivisi e per la definizione del patto di corresponsabilità educativa.

F.A.Q. (si consiglia di contattarci telefonicamente o tramite WhatsApp solo dopo averle lette)

  1. La mia classe di concorso è A22, A 35, B 18, B72, A123 e varie altre cdc, avete un corso sulla mia classe di concorso?
    No, e non serve nemmeno. La materia non è centrale nei concorsi straordinari come previsti dal decreto 75 del 22 Giugno 2023. E dai successivi decreti [Origine Concorsi Scuola si aggiorna costantemente]  decreto ufficiale n. 205 e decreto ufficiale n. 206] pubblicati con Allegato A solo il 29 Novembre 2023 [Origine unica che presenta i contenuti dell’Allegato A]. Origine ha deciso di non fare “quizzeria” su materia non serve più ed in nessun modo con le nuove modalità. Come già detto la materia specifica basta avere internet a casa 24 ore prima ed il modello UdA (fornito da Origine). Ma vi diamo e vi spieghiamo UdA generica in ogni dettaglio, anche con centinaia di audio-lezioni e spiegazioni e consigli. E trova tutto il materiale per costruire la sua Uda per la prova orale, si estrae la traccia 24h prima. Avrai tutorial UDA da compilare, per l’argomento da inserire vai a casa e lo trovi su Internet.
  2. Dal momento dell’acquisto, quanto tempo rimane attivo l’account, e quindi l’accesso al corso?
    La nuova piattaforma Secondo Concorso Scuola PNRR sarà disponibile fino a tutto Dicembre 2024
    . La durata di accesso è sempre scritta sui moduli di diritto di accesso di ogni corso di Origine. L’assistenza digitale e didattica potrà essere assicurata solo per un periodo preciso e determinato. In ogni caso, l’accesso alla piattaforma  chiude per ragioni di costo del digitale, gestione web ed assistenza. Poi saranno valutate estensioni nel caso o una nuova piattaforma. I costi di gestione e di assistenza del digitale e di tutto il nostro supporto didattico compresa assistenza in chat h24 sono enormi. Dobbiamo pagare i fornitori ogni settimana. La nuova piattaforma Concorso Scuola 2024 – CS25 sarà distrutta e disabilitata in quella data in ogni caso e per tutti. La Piattaforma CS25 sarà disponibile per gli utenti che la dovessero richiedere non prima del 15 Aprile 2024.
  3.  E  viene  sempre aggiornato?
    Fino alla fine sarà sempre aggiornato.
  4. E’ necessario oltre al corso di Origine Concorsi acquistare necessariamente i manuali o altri testi?
    Ovviamente manca la preparazione specifica su singola classe di concorso ad orale se vorrai dire qualcosa in più. ANCHE se la formula estrai la traccia ed argomento 24 ore prima significa andare su internet e leggersi l’argomento. Il corso  è completo, noi cerchiamo di dare una preparazione a 360° gradi su tutto, specialmente sullo scolastico, siamo molto più completi di qualsiasi testo in circolazione. Se possiamo permetterci un consiglio, diciamo a coloro che attivano la piattaforma prima di verificare  con il nostro materiale ulteriori e singole lacune, e poi nel caso integrare con altri testi ad hoc (ad esempio noi non abbiamo la pretese di insegnare inglese con un corso on-line in pochi mesi meno per il digitale che copriamo abbastanza bene in tutto ). Potrebbe essere utile un manuale della scuola secondaria o un libro di testo di primaria (a secondo del grado in cui si concorre).
  5.  ll programma dei 12 moduli deve essere svolto in sequenza, o l’accesso alle diverse sezione è autonomo?
    Può scegliere Lei quale sezione o su quale modulo concentrarsi (ad ogni modulo seguono 50 domande di verifica in media). Le ricordo che oltre alla sezione dei moduli teorici, vi sono ben altre 15 sezioni (mappe concettuali, audio-lezioni, logica, comprensione del testo, quesiti prima prova Mi, etc.).
  6.  Mi conferma che i quesiti di concorso possono essere svolti più volte, ai fini dell’apprendimento?
    Assolutamente sì, fino a quando il candidato non ha raggiunto un punteggio di 50 su 50 sarebbe preferibile ripeterli.
  7.  I test sono come altri simulatori random e casuali oppure sono fissi ed organizzati?
    Fissi ed organizzati e su aree tematiche (se vede il programma allo specifico argomento tratto nel modulo segue quella specifica batteria di domande su quell’argomento) in modo da poter ripetere le stesse domande sapendo bene la loro posizione nel simulatore.
  8. Come funziona il simulatore?
    Invia le domande al sistema. Visualizza  il punteggio, un punto per ogni risposta esatta. In verde le risposte esatte, ed in rosso quelle sbagliate, il Correttore del Simulatore Digitale indica al corsista la risposta corretta. Questo sistema è particolarmente utile per la parte sulla normativa scolastica, infatti in questo modo può imparare la normativa anche direttamente dalle risposte corrette. Non ha invece senso per la sezione di logica, sapere solo la risposta senza capirne il ragionamento è come in molti simulatori digitali gratuiti on-line perfettamente inutile.
  9. Posso fare le domande anche in modalità touch dal mio smart-phone e dal tablet?
    Si. Ma anche navigare nella piattaforma.
  10. Quante volte e quando posso ascoltare le audio-lezioni e le audio-guide di logica?
    Quante volte vuole, e quando e dove vuole. Anche dal cell. o in auto.
  11. Nel caso di aggiornamenti da parte del Ministero, verrebbero aggiornati anche i contenuti del corso?
      I nostri corsi sono non solo aggiornati ma anche migliorati costantemente ed ampliati: i libri no.
  12.  E’ previsto un percorso di formazione ad hoc e specifico sulla mia classe di concorso? Il programma della materia è immenso. Vorrei una sintesi di 5 anni di studio…
    No. Siamo seri. E poi la prova orale stando a quando si sa (se si è superato la prova scritta) consta di estrazione della traccia 24 h ore prima basta avere internet a casa. Ovviamente queste sono le indicazioni del Decreto n. 75 del 22 Giugno. Origine ovviamente non può avere responsabilità se cambiano le procedure concorsuali, ma ha seguito anche il Parere del CSPI.
  13. Quali sono le classi di concorso?
    Leggi QUI.
  14.  I materiali sono scaricabili?
    Solo alcuni. Altrimenti se fossero tutti scaricabili, costruirebbe una cartella “dis-scarica”: disorganizzata, caotica, come “deposito materiali vari e presi dalla rete”, e perde il senso di corso organizzato ed ipertestuale,  con due menù di navigazione e le pulsantiere digitali. Sconsigliamo “cartelle” di materiali fatti male e presi dalla rete, diciamo invece si a contenuti organizzati. In pratica, avrà tutto il corso sempre con lei, account nome e cognome e password scelta da  lei (così non può dimenticarla e non è necessario nemmeno scriversela).  Non è possibile fare il copia ed incolla
  15. E’ possibile avere un accesso Demo?
    Un video demo si. Ma non è possibile, per la logica stessa di sicurezza del sistema, senza essere registrati. Gli account devono essere sempre associati ad un numero di cellulare e registrati.  Alla piattaforma si accede solo previa registrazione.
  16. E’ possibile acquistare il vostro corso con la carta docente?
    No.
  17. E’ possibile pagare con Paypal?
    No. Si accetta solo bonifico o bonifico postale e su questo sarà emessa regolare fattura elettronica con marca da bollo virtuale assolta direttamente da noi.
  18. Si può pagare all’Ufficio Postale o dal tabaccaio SISAL o altro?
    Per effettuare un bonifico postale, è sufficiente recarsi presso una filiale di Poste Italiane e compilare l’apposito modulo, che ha l’aspetto di un semplice bollettino. Questo va riempito coi dati del mittente e del destinatario, più la causale e l’importo da inviare. Il bonifico postale, quindi, funziona come quello bancario e può essere effettuato sia verso un altro conto corrente postale, sia verso uno differente. Nel primo caso si parla di postagiro, ed è il servizio più comodo offerto da Poste Italiane. Il modulo dev’essere compilato solamente coi dati del destinatario, in quanto quelli del mittente sono già registrati. Il costo per le operazioni nazionali è di solo 1 euro e il trasferimento avviene entro 1 giorno lavorativo. VEDI QUI DAL TABACCAIO!
  19. Ok, tutto chiaro. Come si ci può iscrivere?
     L’iscrizione diretta tramite sito  è facile. Scarica modulo compila ed invia. L’accesso è consentito solo dal suo P. C. (il sistema registra il suo I.P. e l’I.D. del dispositivo) ed dal tablet e/o da smart-phone associato alla sua SIM Card telefonica come avrà modo di leggere nello specifico sul modulo di iscrizione.
  20. E se accedo da un altro Pc?
    Per motivi di sicurezza: solo ad utente con numero di cellulare certificato verrà inviato il modulo di iscrizione.  L’ACCOUNT registrato è associato alla scheda telefonica che è sempre associata a persona fisica. Ogni violazione dell’account sarà riportata e sarà imputata ad intestatario del numero di cellulare indipendentemente da i dati di registrazione (in pratica si risale ai dati di registra della sim), e la responsabilità penale a colui che avrà effettuato il bonifico on-line, in pratica al titolare del conto. Questo avviso vale anche rispetto a terzi per quanto la violazione della proprietà intellettuale di tutti i materiali di Origine, delle proprie domande, mappe concettuali, etc. coperti da copyright.

  21. Posso accedere da un solo dispositivo o tre diversi?
    Può accedere dal suo pc (associato ad indirizzo IP), dal suo tablet e dal suo smartphone (associato alla sua scheda telefonica) ma mai contemporaneamente. Se accede da un altro pc oltre il suo, un altro tablet oltre il suo, ed un altro smart-phone oltre al suo smartphone l’account sarà disabilitato.
  22. E se si rompe cell. o pc o tablet?
    Usi quello nuovo, ma il vecchio sarà automaticamente disabilitato. Se cambia non potrà entrare dal precedente. Invece se cambia numero telefonico o scheda telefonica basterà inviare un messaggio alla segreteria come comunicazione.
  23. Entro quando saranno attive le mie credenziali?
    La segreteria controllerà la correttezza della ricevuta di bonifico e del modulo di iscrizione inviato, successivamente Le invierà link dove le comunica che le sue credenziali sono attive. Non inviamo una ricevuta di avvenuto ricevimento ma direttamente messaggio di attivazione account tramite email.
  24. Una volta compilato il modulo di iscrizione a chi va inviato?
    La registrazione di un nuovo iscritto  e l’attivazione è a cura della segreteria. Il modulo correttamente compilato va inviato all’email che trova sul modulo di iscrizione stesso e non al numero info.  L’attivazione è esclusivamente a cura della segreteria.
  25. Cosa devo assolutamente inviare?
    Copia di avvenuto bonifico dove sia chiaro il beneficiario e l’importo anche in caso di bonifico con posta-pay evolution
  26. Copia di bonifico anche per pagamento tramite l’App di Posta Pay?
    Può bastare a discrezione della segreteria uno screen shot dove siano chiaramente identificabili importo e nome del beneficiario.
  27. Entro quando saranno attive le mie credenziali?
    La segreteria controllerà la correttezza della ricevuta di bonifico e del modulo di iscrizione inviato, se tutto ok, successivamente Le arriva email di attivazione. Qualora non riceve nessun messaggio dopo tre giorni lavorativi dall’avvenuto invio modulo di iscrizione con allegato pagamento, La invitiamo a contattare la segreteria.
  28. Una volta compilato il modulo di iscrizione a chi va inviato?
    Sempre e solo all’email della segreteria che trova specificata nel modulo di iscrizione e non al numero informazioni, l’attivazione sarà poi a cura della segreteria.
  29. Riepilogo:  Fattura elettronica, credenziali e pagamento del corso.

    E’ possibile pagare solo con bonifico ed ogni corsista riceverà regolare fattura e/o ricevuta fiscale. Sul modulo di iscrizione  il corsista indica le proprie credenziali di accesso NOME UTENTE, al momento dell’attivazione riceve email direttamente dall’attivazione e sceglie la propria password personale. ⇒ Le credenziali non sono cedibili a terzi (in caso di accesso da altro p.c. con diverso I.P. il sistema automatico disabiliterà l’account). E’ però possibile ricevere il modulo di iscrizione e le info anche al  351 684 3082  solo tramite Si ricorda che gli ACCOUNT sono registrati nominativamente ed associati alla SIM card del corsista. Ogni violazione dell’account sarà riportata ed imputata ad intestatario numero di cellulare indipendentemente dai dati di registrazione, e la responsabilità penale a colui che avrà effettuato il bonifico on-line, in pratica al titolare del conto. Questo avviso vale anche rispetto a terzi per quanto la violazione della proprietà intellettuale di tutti i materiali di Origine, delle proprie domande, mappe concettuali, etc. coperti da copyright.

  30. Come funziona il Simulatore Digitale di Origine Concorsi?

    I simulatori digitali con la loro pulsantiera interattiva presentano le domande in modo chiaro e sequenziale (mai in modalità random e casuale in modo che sia sempre possibile rifarle nello stesso ordine). Una volta che il corsista ha risposto alle domande, queste vengono inviate al Simulatore Digitale per la correzione. Il corsista in questo modo visualizza il proprio punteggio, successivamente vengono riproposte le domande e le risposte date evidenziando le risposte esatte in verde (con l’attribuzione di un punto), e le risposte sbagliate in rosso, con indicazione in questo caso sempre della risposta esatta (non viene attribuito nessun punto ma viene conteggiata la domanda). Il correttore del Simulatore Digitale di Origine rispetta gli standard previsti dal Miur. Ogni modulo assegna un punteggio nella parte computer based su base 50. Quindi il corsista può immediatamente sapere in quale area dei venti moduli teorici del nostro corso ha delle carenze. Le domande possono essere fatte più e più volte. Si consiglia di arrivare a 50/50 per ogni modulo. Non solo, Origine Concorsi non offre solo le domande ma anche spiegazioni ed approfondimenti sulle stesse.
    La piattaforma è munita di una chiave di ricerca interna che offre non una semplice risposta commentata ma spiegazioni ed integrazioni alle domande stesse; per cui si può approfondire e ricercare l’argomento della domanda inserendone la parola chiave o il tema all’interno del motore di ricerca interno. Si può ovviamente interrogare la chiave di ricerca interna, oltre che per avere immediatamente le informazioni che integrano ed approfondiscono l’argomento e l’autore della domanda computer based, anche per ritrovare e ripetere argomenti teorici. Tutti i 12 moduli teorici e le 10 sezioni di lavoro – le Mappe Concettuali, Audio-lezioni, Learning Theories e Teaching Methodologies, ed uno specifico glossario di termini scolastici in lingua inglese – sono infatti interrogabili con la chiave di ricerca ad accesso immediato.